progetto educativo 

Partendo dall’osservazione del gruppo e delle dinamiche tra i bambini, viene creato un progetto comune. Il percorso educativo prende forma anche attraverso la proposta di giochi che, tenendo conto degli obiettivi previsti dal progetto educativo, si ricalibrano periodicamente.

Il bambino è al centro della progettualità educativa, per cui ogni attività viene rimodellata anche cogliendo gli spunti dati dai bambini stessi. Utile a tal fine la formulazione, ogni anno, di un “tema” che prevede laboratori specifici a cadenza settimanale.

Osservando il singolo bambino, inoltre, viene creato un percorso individualizzato che in genere comprende diverse aree di sviluppo (autonomia, linguaggio, relazioni, manualità, ecc…

cani-bambini.jpg

anno 2021-2022

i nostri amici animali

OBIETTIVI SPECIFICI

  • Conoscere gli animali della fattoria

  • Conoscere habitat e abitudini alimentari degli animali

  • Conoscere i movimenti degli animali

  • Conoscere e riconoscere i versi degli animali

  • Cura e rispetto degli animali

  • Introduzione degli animali nel gioco simbolico

MODALITA’ DI ATTUAZIONE E SCANSIONE TEMPORALE

Una volta alla settimana da novembre a maggio/giugno compresi verrà proposto un gioco guidato specifico, organizzato e programmato. Verranno proposte attività osservative (immagini/foto/video), grafico-pittoriche, di ascolto e produzione dei versi degli animali, giochi motori (come la ripetizione dei movimenti degli animali) e cognitivi (incastri, puzzle,…), finalizzati alla scoperta dei nostri amici animali. 

Tutte le fasi del progetto potranno essere seguite attraverso le testimonianze fotografiche presenti nell’area riservata del sito.

Il tema che ci accompagnerà durante tutto l’anno riguarderà la scoperta dei nostri amici animali. Partendo da una precisa e condivisa richiesta dei bambini che frequentano attualmente l’asilo, abbiamo deciso di assecondare il grande interesse e approfondire con loro questa tematica. Ci addentreremo, quindi, in questo mondo, scoprendo insieme come sono grandi (o piccoli), cosa mangiano, dove dormono, come comunicano, ecc…

 

Per gli animali da “conoscere più da vicino”, decideremo mese per mese utilizzando le occasioni che ci offriranno i bambini.

 

Perchè avvinare i bambini al mondo animale?

 

Molti studi dimostrano che l’avvicinamento verso gli animali in età precoce aiuta a stimolare l’intelligenza emotiva, le capacità cognitive e l’intuizione. Permette di riconoscere un “altro da sé” diverso, aumenta l’empatia e il rispetto e permette di capire che esistono altri linguaggi oltre alla comunicazione verbale.

 

OBIETTIVI GENERALI

  • Conoscere e percepire l’ambiente

  • Stimolare l’esplorazione senso-percettiva

  • Stimolare la curiosità

  • Scoprire i suoni della natura e i versi degli animali

  • Promuovere la creatività

  • Potenziare la coordinazione motoria

  • Stimolare la memoria

  • Stimolare l’attenzione e la concentrazione