Il Giardino dei Ciliegi
Soc.Coop.Soc.
Via per Milano 89/91
22070 Bregnano
Partita IVA:03134900137
sito creato con Wix.com
Vittoria Castiglioni
2017

Il giardino dei ciliegi

Soc.Coop.Soc.

Via per Milano 89/91
22070 Bregnano
Partita IVA:03134900137

  • Facebook Social Icon
  • Instagram Social Icon

  Giochi guidati  

Vi presentiamo alcune modalità  di gioco guidato che vengono  effettuati in ambenti diversi, atelier, aula o "Piazza" a seconde della necessità di spazio richiesta  dall'attività specifica.

Attività  motoria

Questa proposta permette l'acquisizione dello schema corporeo, favorisce l'autonomia motoria, consente lo sfogo delle energie e aiuta a controllare lo spazio.

questa proposta perché i bambini:

  • raggiungano la padronanza del proprio corpo in relazione allo spazio e agli altri

  • sperimentino ed esercitino le proprie capacità' motorie

  • controllino la propria forza in relazione a quella degli altri

  • possano imparare a padroneggiare i propri muscoli

  • provino il gusto di sentirsi sicuri dei propri movimenti

 

Attività cognitive

Questa proposta aumenta la precisione dell'uso delle mani, consolida la categoria di spazio, migliora il coordinamento delle mani e occhio-mano, stimola la conoscenza di diverse figure e il riconoscimento delle forme geometriche, stimola la concentrazione, aumenta la capacità di mantenere l'attenzione.

 questa proposta perché i bambini:

  •  imparino ad affinare i movimenti

  • sperimentino le dimensioni: il dentro, il fuori, lo sparire, il ricomparire

  • provino il gusto del "fare" e del risultato

  • colgano gli effetti positivi delle proprie azioni

 

Giocare a soffiare

Questa proposta aiuta l'uso corretto della respirazione, consente di regolare il ritmo di respirazione (soffiare piano/forte).

Questa proposta perché i bambini:

  • imparino a coordinare i movimenti della bocca con l'emissione del fiato

  • imparino a controllare il soffio

 

Lettura

Questa proposta stimola lo sviluppo del linguaggio, abitua all'ascolto, sviluppa le capacità simboliche, sviluppa la fantasia.

Questa proposta perché i bambini:

  • sperimentino ed esercitino le loro capacità verbali

  • arricchiscano il proprio linguaggio verbale

  • abbiano la possibilità di controllare se stessi, le "emozioni" che si vivono durante l'ascolto di un racconto

  • abbiano momenti di rapporto individualizzato con l'adulto

  • incominciano a conversare tra loro e con l'adulto

 

Giochi allo specchio

Questa proposta aiuta il bambino a prendere consapevolezza di sé, consente di giocare con le immagini estendendo la portata dell'occhio, è fondamentale per la costruzione della realta' esterna, fatta di oggetti e di immagini.

Questa proposta perché i bambini:

  • imparino a riconoscersi allo specchio

  • notino le differenze tra il proprio corpo e quello degli altri

  • si colgano in azioni ed espressioni differenti

  • incomincino a riconoscere le varie parti del corpo e del viso

  • possano vedere anche quello che accade dietro di loro

  • muovendo uno specchietto possano "far muovere" quello che hanno intorno

  • possano vedere gli oggetti da diverse angolature

  • sperimentino immagini deformate o frantumate

  • possano "catturare" la luce e trasferirla

 

Manipolazione

Questa proposta permette l'acquisizione di un maggior controllo delle mani, permette di orientare sulla manipolazione di materiali "sporchevoli" l'interesse per la manipolazione della cacca, consolida le strutture cognitive.

Questa proposta perché i bambini:

  • superino la resistenza al toccare e allo sporcarsi

  • sperimentino diverse sensazioni tattili

  • provino il piacere di "pasticciare"

 

Travasare

Questa proposta migliora il coordinamento occhio-mano, consente la conoscenza delle relazioni spaziali, consente la conoscenza del rapporto tra tutto ciò che contiene (contenitore) il contenuto (materiale), permette di scoprire e collegare l'azione con il risultato (causa-effetto).

Questa proposta perché i bambini:

  • sperimentino le caratteristiche dei contenitori (largo, basso, alto, stretto,..)

  • sperimentino: la profondità, la capienza, il volume, il peso, la densità

  • scoprano e sperimentino i rumori provocati dai diversi materiali per caduta e per travaso

  • sperimentino le proprie capacità di reggere e rovesciare un contenitore

 

Suoni e rumori

Questa proposta serve per la costruzione della realtà esterna fatta di suoni e rumori, abitua all'ascolto, aiuta a raffinare l'udito, permette il controllo della voce, permette di collegare causa-effetto.

Questa proposta perché i bambini:

  • imparino a osservare il "mondo sonoro" che li circonda

  • sappiano riconoscere i rumori dei fenomeni naturali

  • imparino ad individuare rumori particolari in mezzo ad altri

  • imparino a collegare suoni e rumori

  • scoprano che ogni materiale produce un suono diverso

  • sperimentino che quantità diverse di materiali producono suoni diversi

  • sperimentino toni alti e toni bassi, rumori forti e rumori leggeri, produzione lenta e veloce di suoni e rumori

  • imparino a produrre suoni e rumori con la voce, con il corpo e con materiali diversi, nonche' con strumenti musicali

  • imparino a coordinare i movimenti con suoni, rumori e ritmi diversi

 

Gioco simbolico

Questa proposta favorisce l'interazione tra i bambini, sviluppa le capacità simboliche, permette la proiezione del proprio vissuto, favorisce la percezione del proprio corpo e di quello degli altri, consente la scoperta dei ruoli sociali attraverso la loro imitazione e riproduzione, favorisce l'imitazione, favorisce l'autonomia, consente il superamento dei ruoli sociali "tradizionali".

Questa proposta perché i bambini:

  • imparino a scambiarsi i ruoli

  • si abituino a scambiarsi il materiale per giocare insieme

  • conoscano e utilizzino il materiale come lo vedono usare a casa

  • abbiano la possibilità di fare come i grandi

  • abbiano la possibilità di scegliere secondo i propri gusti

  • si abituino ad aiutarsi

  • esprimano le loro reazioni al modo in cui vengono (di solito) considerati e trattati

  • si abituino a compiere movimenti sempre più raffinati

  • imparino a prendersi cura del materiale di gioco

  • imparino a mettere ogni cosa a posto

 

Giochi di scoperta

Il cestino del tesoro, il gioco euristico, le tavole sensoriali

Questa proposta favorisce la percezione di diversi materiali, permette di sentire sul proprio corpo sensazioni differenti, stimola la curiosità, stimola la creatività, aumenta la concentrazione.

Questa proposta perché i bambini:

  • sperimentino senza frustrazione

  • possano combinare diversi materiali

  • possano scoprire attraverso i 5 sensi

  • prendano confidenza con oggetti di uso comune

 

Attività grafico-pittoriche

Questa proposta permette discoprire e sperimentare colori diversi, permette di approcciarsi a differenti tecniche, sviluppa inventiva e creatività, affina la percezione tattile, perfeziona la manualità fine.

Questa proposta perché i bambini:

  • sviluppino il coordinamento oculo-manuale

  • imparino a controllare i movimenti delle due mani

  • esprimano la loro fantasia

  • esprimano in maniera non verbale i propri stati d'animo

  • usino il proprio corpo come strumento grafico

  • creino!

 

Giochi all'aperto

Nel nostro giardino il bambino infila, travasa sassi, sabbia,...scopre il suo corpo in un grande spazio, raccoglie ciliegie, castagne, ...fa l'orto, fa attività motoria sullo scivolo, salta, corre, spinge, carica e scarica cariole, gioca con l'acqua, la travasa, la schizza, si bagna, scopre animali, annusa i profumi dei fiori, l'odore del bosco, vede i cavalli che passano, i trattori che arano, i tagliaerba e i tagliabordi, ascolta l'aereo passare, i versi degli animali, i suoni della natura, incastra i rami, le foglie, i sassi, manipola terra, fango, erba, sabbia, gioca inventando di portare cibo alla tana del lupo, vive la natura.

 

Canzoni

Questa proposta abitua all'ascolto, abitua a raffinare l'udito, permette il controllo della voce.

Questa proposta perché  i bambini:

  • imparino a produrre suoni e rumori con la voce

  • sperimentino toni alti e bassi

  • aumentino la capacità mnemonica

  • imparino a coordinare il suono della voce con particolari gesti

 

Travestimenti

Questa proposta favorisce l'imitazione, sviluppa le capacità simboliche, favorisce l'autonomia, favorisce l'interazione tra i bambini.

Questa proposta perché i bambini:

  • abbiano la possibilità di fare come i grandi

  • abbiano la possibilità di scegliere secondo il proprio gusto

  • imparino a mettere e togliere gli abiti

  • incomincino ad allacciare e a slacciare

  • si abituino ad aiutarsi

  • acquisiscano le "capacità manuali" per vestire un altro bambino

  • imparino a riconoscere i diversi indumenti

 

Infilare

Questa proposta consolida la categoria di spazio, aumenta la precisione dell'uso della mano, migliora il coordinamento delle due mani, migliora il coordinamento oculo-manuale.

Questa proposta perché i bambini:

  • sperimentino le dimensioni: il dentro, il fuori, lo sparire, il ricomparire

  • imparino ad affinare i propri movimenti

  • provino il gusto del fare e la soddisfazione del risultato